Roberto Innocenti

 

Roberto Innocenti è nato nel 1940 a Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze.
Si forma come autodidatta dedicandosi inizialmente alla grafica. A 30 anni, comincia ad illustrare i primi libri: sono di quegli anni “Cappuccetto Rosso” e “Sussi e Biribissi”. Nel 1978, collabora con Seymour Reit alle illustrazioni di due libri: “All Kinds of Trains” e “Sails Rails and Wings”. Nel 1979 illustra il libro “1905: Bagliori a Oriente”. Nel 1983 avviene l’incontro con l’illustratore svizzero Etienne Delessert che gli commissiona le illustrazioni per la fiaba di Cenerentola. Nel 1985 viene pubblicato “Rosa Bianca” in vari paesi e successivamente in Italia nel 1990. Tra il 1985 e il 1987 lavora per la rivista “Time Life” nella serie di libri illustrati “The Enchanted World”. Tra il 1988 ed il 1996 escono, pubblicati dall’editore americano Creative Editions, alcuni dei suoi capolavori: Le avventure di Pinocchio (1991), Un Canto di Natale (1990), Schiaccianoci (1996), L’ultima spiaggia (2002) e La storia di Erika (2003). Nel 2010 è uscito Casa del Tempo, con testo di Roberto Piumini.
Ha ricevuto numerosi premi internazionali, quali il Golden Apple, la Biennale of Illustrators Bratislava (nel 1985), una Notable Book citation, American Library Association (ALA), una Honor Book citation, Boston Globe-Horn Book, e il Mildred L. Batchelder Award, ALA, tutti nel 1986, per Rose Blanche. Per le Avvenure di Pinocchio, ha avuto invece una Kate Greenaway Medal Highly Commended citation, British Library Association, nel 1988. Mentre, per A Christmas Carol ha ricevuto una Best Illustrated citation, New York Times, e la Kate Greenaway Medal Commended citation, entrambe nel 1990, e una Golden Apple, nel 1991. E soprattutto, nel 2008, ha ricevuto come migliore illustratore il prestigioso Premio Hans Christian Andersen, assegnato dall’IBBY.

www.gabrielpacheco.com

Pinocchio storia di un burattino

Un libro raffinato e di altissima qualità, con le illustrazioni uniche di Roberto Innocenti. Pinocchio, il burattino discolo ed egoista che solo dopo innumerevoli avventure riesce a diventare un bambino vero: 192 pagine di magia pura, il cui testo è quello originale di Carlo Collodi.

 

lo trovi…

 

Tutte le immagini appartengono ai legittimi proprietari.
Sono state utilizzate a puro scopo divulgativo, senza violare i diritti di Copyright vigenti.